PERSONHOOD AND PROPERTY IN HEGEL’S CONCEPTION OF FREEDOM

1/2018, giugno ISBN: 978-88-31928-37-3pp. 68 - 91 DOI: 10.19280/P2018-1-005

Abstract

Per Hegel, la personalità si sviluppa principalmente attraverso il possesso, la proprietà e lo scambio di proprietà: la proprietà è quindi fondamentale affinché gli individui possano vivere la libertà come persone e per l’esistenza della Sittlichkeit, o della vita etica, all’interno di una comunità. Il libero scambio di proprietà serve a sviluppare le anche personalità individuali mediandone l’intersoggettività, per cui condividiamo l’esperienza soggettiva dell’altro riconoscendo la sua volontà e rispettandone la proprietà.

Come ogni diritto giuridico, il diritto astratto di proprietà e la sua istituzione sono il prodotto dello Stato, che può pertanto rivendicare la priorità su di esso.

Ciò evidenzia la dialettica inerente sia al concetto che all’esercizio del diritto, entro la quale il diritto privato di proprietà all’interno della società civile si scontra con il diritto pubblico dello stato, risultando sia nella conservazione ed elevazione del diritto e, al contempo, nella sua cancellazione o annientamento.

Scarica l'articolo Cita l'articolo
MLA
Wilson, M. Blake . "PERSONHOOD AND PROPERTY IN HEGEL’S CONCEPTION OF FREEDOM". Pólemos XI. 1. (2018): 68-91 https://www.rivistapolemos.it/personhood-and-property-in-hegels-conception-of-freedom/?lang=it
APA
Wilson, M. (2018). "PERSONHOOD AND PROPERTY IN HEGEL’S CONCEPTION OF FREEDOM". Pólemos XI. (1). 68-91 https://www.rivistapolemos.it/personhood-and-property-in-hegels-conception-of-freedom/?lang=it
Chicago
Wilson, M. Blake . 2018. "PERSONHOOD AND PROPERTY IN HEGEL’S CONCEPTION OF FREEDOM". Pólemos XI (1). Stamen: 68-91. https://www.rivistapolemos.it/personhood-and-property-in-hegels-conception-of-freedom/?lang=it
RIS
BibTeX

Keyword

Contatti

info » redazione[at]rivistapolemos.it
call for paper » cfp[at]rivistapolemos.it