HEGELIAN EQUALITY AS INSEPARABLE FROM FREEDOM

1/2018, giugno ISBN: 978-88-31928-37-3pp. 49 - 67 DOI: 10.19280/P2018-1-004

Abstract

Nel 1827 Hegel aggiunge all’Enciclopedia una sezione per spiegare perché non solo la libertà, ma anche l’uguaglianza è il pilastro dello stato moderno. Questa questione emerge nei suoi argomenti riguardanti la dipendenza e l’indipendenza, il carattere sociale dell’autocoscienza, il modo in cui Antigone diventa il paradigma della rivolta degli esclusi, nonché il modo in cui i mercati nella società civile minacciano lo stato moderno e le famiglie moderne

Scarica l'articolo Cita l'articolo
MLA
Pinkard, Terry. "HEGELIAN EQUALITY AS INSEPARABLE FROM FREEDOM". Pólemos XI. 1. (2018): 49-67 https://www.rivistapolemos.it/hegelian-equality-as-inseparable-from-freedom/?lang=it
APA
Pinkard, T. (2018). "HEGELIAN EQUALITY AS INSEPARABLE FROM FREEDOM". Pólemos XI. (1). 49-67 https://www.rivistapolemos.it/hegelian-equality-as-inseparable-from-freedom/?lang=it
Chicago
Pinkard, Terry. 2018. "HEGELIAN EQUALITY AS INSEPARABLE FROM FREEDOM". Pólemos XI (1). Stamen: 49-67. https://www.rivistapolemos.it/hegelian-equality-as-inseparable-from-freedom/?lang=it
RIS
BibTeX

Keyword

Contatti

info » redazione[at]rivistapolemos.it
call for paper » cfp[at]rivistapolemos.it